Richiamami

Sei pregato di lasciare il tuo numero di telefono e verrai contattato al più presto.

  • Attrezzatura di qualità
  • Personale competente
  • Consegne in tutto il mondo
  • Dal 1977

Generali di vendita e consegna

Nelle presenti Condizioni Generali vengono utilizzate le seguenti definizioni:

  1. Duijndam: il soggetto che utilizza le presenti condizioni;
  2. Controparte: qualsiasi persona fisica o giuridica che riceve la fornitura di prodotti da Duijndam o che entra in contatto con Duijndam a questo fine;
  3. Ordine: l’ordine comunicato a Duijndam dalla controparte per la consegna di prodotti, in qualsiasi forma;
  4. Accordo: l’accordo in base al quale Duijndam si impegna nei confronti della controparte per la fornitura di prodotti;
  5. Prodotti: tutte le macchine (da orticoltura) consegnate o da consegnare da parte di Duijndam alla controparte a titolo di esecuzione di un accordo.

B. DISPOSIZIONI GENERALI

  1. Queste condizioni si applicano a tutte le offerte fatte da Duijndam alla controparte, a tutti gli ordini comunicati a Duijndam dalla controparte ed a tutti gli accordi tra Duijndam e la controparte, se non diversamente concordato espressamente e per iscritto.
  2. L’eventuale scostamento dalle presenti condizioni può essere concordato solo per iscritto.
  3. Non è applicabile nessun’altra condizione di acquisto o di altro tipo a qualsiasi titolo della controparte.
  4. Qualora una o più disposizioni delle presenti condizioni dovesse risultare o divenire priva di validità, ciò non pregiudica la validità delle altre disposizioni delle presenti condizioni. Le disposizioni riconosciute o divenute non valide saranno trasformate in disposizioni valide, conservando quanto più possibile lo scopo ed il tenore delle disposizioni originarie.

C. OFFERTE

  1. Tutte le offerte di Duijndam sono senza impegno se non altrimenti specificato in modo espresso.
  2. L’offerta può essere ritirata da Duijndam e/o sostituita da una nuova offerta.

D. ACCORDO

  1. Un accordo diviene esistente nel momento in cui Duijndam ha accettato, per iscritto o in altro modo, l’ordine che le è stato comunicato.
  2. Le promesse dei subordinati di Duijndam e gli accordi orali concordati con gli stessi non sono vincolanti per Duijndam a meno che e nella misura in cui non siano confermati per iscritto da Duijndam.
  3. Gli accordi sono stipulati da Duijndam alla condizione sospensiva che la controparte dimostri di essere sufficientemente meritevole di credito.
  4. Prima dell’esecuzione del contratto Duijndam ha il diritto di esigere garanzie dalla controparte.

E. CAMPIONI E MODELLI

  1. Se Duijndam ha mostrato o rilasciato un campione, un modello o una fotografia alla controparte, tale modello, campione o fotografia si considera rilasciato solo come indicazione di un prodotto da consegnare e il prodotto da consegnare non deve necessariamente conformarsi ad esso, se non diversamente concordato espressamente e per iscritto.

F) PREZZI

  1. I prezzi sono al netto dell’imposta sul valore aggiunto e delle eventuali tasse governative altri tributi prelevati sulla vendita e la consegna.
  2. Se la controparte si trova in un paese al di fuori dell’Unione europea, Duijndam non addebiterà alla controparte alcuna tassa sul valore aggiunto, purché la controparte restituisca a Duijndam i documenti di trasporto e i documenti d’importazione e di esportazione entro 30 giorni dalla consegna del prodotto. Se la controparte manca di fare questo, Duijndam ha invece la facoltà di addebitare alla controparte la tassa sul valore aggiunto.
  3. Se il prezzo è espresso in una valuta diversa dall’euro e nel caso di aumento del valore dell’euro nei confronti di tale altra valuta, Duijndam ha facoltà di accrescere il prezzo in proporzione con tale aumento.
  4. Le spese di trasporto sostenute da Duijndam non sono incluse nel prezzo, e vengono addebitate separatamente, se non diversamente concordato espressamente e per iscritto.

G. TEMPI DI CONSEGNA

  1. I tempi di consegna decorrono a partire dal giorno in cui Duijndam accetta per iscritto o in altro modo, l’ordine comunicatole.
  2. Il decorso dei tempi di consegna è sospeso fino a quando la garanzia richiesta dal Duijndam non è stata fornita dalla controparte.
  3. I tempi di consegna sono approssimativi e non possono quindi essere mai considerati come scadenze essenziali se non diversamente concordato espressamente e per iscritto. Duijndam quindi mai sarà mai considerata inadempiente a meno che essa non sia stata dichiarata tale per iscritto dalla controparte, con la concessione di un ragionevole periodo di tempo per il rispetto dell’accordo dopo tale dichiarazione.

H. CONSEGNA

  1. I prodotti vengono consegnati dai magazzini e/o i negozi di Duijndam, se non diversamente concordato per iscritto.
  2. La controparte è tenuta a prendere in consegna i prodotti nel momento in cui Duijndam li rende disponibili per essa o nel momento in cui i prodotti le vengono consegnati.
  3. Se dopo aver ricevuto notifica di inadempimento la controparte continua a non prendere in consegna i prodotti, questi verranno conservati in magazzino per suo conto ed a suo rischio.

I. CARATTERISTICHE

  1. I prodotti vengono forniti nello stato in cui si trovano quando il contratto diviene esistente.
  2. Duijndam non garantisce che, al momento della consegna, i prodotti siano privi di difetti o mancanze. L’altra parte accetta espressamente che i prodotti possono avere difetti o mancanze.
  3. Duijndam non garantisce che i prodotti soddisfano le normative (di sicurezza) ad essi applicabili. La controparte accetta espressamente che i prodotti possano non soddisfare le normative (sicurezza).

J. TRASFERIMENTO DEL RISCHIO

  1. Subito dopo che i prodotti sono stati consegnati da Duijndam alla controparte o sono stati da Duijndam messi a disposizione della controparte, essi vengono assunti per conto e a rischio della controparte.

K. RECLAMI

  1. I reclami concernenti i prodotti devono essere presentati per iscritto entro e non oltre 8 giorni dalla consegna, alla scadenza del quale termine qualsiasi pretesa nei confronti di Duijndam in questa materia cessa di avere validità.
  2. I reclami relativi alle fatture devono essere presentati per iscritto entro 8 giorni dalla ricezione della fattura dalla controparte.
  3. In caso di giustificato reclami, Duijndam provvederà entro un termine ragionevole alla riparazione o alla sostituzione, a discrezione di Duijndam. I costi di smontaggio e montaggio e le spese di viaggio e soggiorno del personale di Duijndam sono a carico della controparte.
  4. Eventuali azioni legali relative ai prodotti consegnati da Duijndam possono essere adite entro e non oltre 1 anno dalla consegna, pena la decadenza della loro validità.
  5. I reclami non sospendono l’obbligo di pagamento della controparte.

L. RESPONSABILITÀ

  1. La responsabilità di Duijndam e dei suoi subordinati per i prodotti consegnati da Duijndam è limitata all’obbligo descritto nella clausola K 3, salvo che non si sia verificato un caso di dolo o grave negligenza da parte di Duijndam.
  2. La responsabilità di Duijndam sui prodotti da essa consegnati è in ogni caso limitata ai danni diretti subiti dalla controparte.
  3. La responsabilità di Duijndam per i prodotti da essa consegnati non può superare l’importo che Duijndam ha addebitato o addebiterà alla controparte in relazione ai prodotti consegnati in questione.
  4. Duijndam non sarà responsabile per danni indiretti della controparte, compresi i danni consequenziali, perdite di profitti, mancati risparmi e danni derivanti da interruzioni dell’attività.
  5. Ogni responsabilità personale extracontrattuale del personale di Duijndam o di terzi introdotti da Duijndam è espressamente esclusa.
  6. Duijndam non è responsabile per eventuali danni derivanti da normale usura, uso improprio o errata manutenzione. Allo stesso modo, Duijndam non è responsabile di eventuali danni che si verifichino dopo modifiche o riparazioni da parte o per conto della controparte stessa, né per i danni derivanti dalla mancata osservanza delle norme.

M. INDENNITÀ

  1. La controparte mantiene Duijndam e i suoi subordinati indenni contro ogni reclamo di terzi direttamente o indirettamente correlato all’esecuzione dell’accordo.

N. PAGAMENTO

  1. Il pagamento della controparte deve essere eseguito in contanti in euro, salvo diverso accordo.
  2. L’altra parte non ha diritto ad alcuno sconto, né a compensazioni o sospensioni.
  3. Se il pagamento non viene eseguito come concordato, la controparte diviene legalmente inadempiente. In tal caso la controparte dovrà pagare a Duijndam un interesse pari al 2,0% mensile dalla data di inizio dell’inadempienza e fino al giorno del pagamento a saldo.
  4. Tutte le spese legali e non legali (di riscossione) sostenute da Duijndam sono a carico della controparte. Le spese di riscossione non legale sono fissate al 15% del capitale dovuto a Duijndam dalla controparte, con un minimo di 225 euro. Duijndam può inoltre richiedere il rimborso delle sue spese legali (di riscossione) effettivamente sostenute.
  5. I pagamenti eseguiti dalla controparte saranno imputati primariamente alla liquidazione degli interessi e delle spese dovute e poi alle fatture rimaste impagate da più tempo, anche se la controparte dovesse stabilire diversamente.

O. RISERVA DI PROPRIETÀ

  1. Per tutto il tempo in cui Duijndam ha dei reclami irrisolti nei confronti della controparte, per qualsiasi importo e per qualsiasi motivo, Duijndam si riserva la proprietà sui prodotti da essa consegnati. Il titolo di proprietà passerà alla controparte solo quando tutte le somme dovute a Duijndam dalla controparte, comprensive degli interessi e delle spese, saranno state interamente pagate.
  2. Se la controparte manca di pagare un importo dovuto a Duijndam senza ritardo, Duijndam ha il diritto di sequestrare senza dilazioni i prodotti sui quali Duijndam ha riservato il titolo, ovunque essi si trovino. Le spese di recupero saranno addebitate alla controparte.
  3. La controparte non ha diritto di alienare o intralciare i prodotti dei quali Duijndam si sia riservata la proprietà.

P. FORZA MAGGIORE

  1. Se per motivi di forza maggiore Duijndam non è in grado di adempiere i suoi obblighi derivanti dall’accordo o non è in grado di farlo nei tempi previsti, Duijndam ha diritto di sospendere i propri obblighi e Duijndam non è tenuta a rimborsare l’altra parte per eventuali danni.
  2. Per forza maggiore si intende qualsiasi circostanza al di fuori del controllo di Duijndam in seguito alla quale il compimento senza difetti non è possibile, è reso economicamente impossibile secondo di ragionevolezza, o non sia comunque possibile ragionevolmente attendersi l’adempimento da parte di Duijndam.
  3. In ogni caso di i casi di forza maggiore comprendono malattia del personale, interruzione o ritardi da parte dei fornitori, ritardi provocati durante il trasporto o l’importazione dei prodotti da consegnare, misure governative restrittive di qualsiasi natura, incendi, sabotaggi, (minaccia di) guerra, sciopero, sciopero con sit-in e sequestro.
  4. Se Duijndam deve ancora ricevere da terzi un prodotto da consegnare alla controparte, l’impossibilità di consegnare il prodotto (in tempo) da parte Duijndam come conseguenza del fatto che Duijndam non riceve il prodotto (in tempo) dai terzi è considerata una causa di forza maggiore.
  5. Se Duijndam si appella a una causa di forza maggiore per un periodo superiore a due mesi, Duijndam e la controparte sono autorizzati, fermo restando quanto previsto al punto Q, ad porre termine all’accordo in tutto o in parte con comunicazione scritta all’altra parte, senza essere l’obbligo di fornire rimborsi per danni.

Q. RISOLUZIONE

  1. Se la controparte non adempie, non adempie in tempo o non adempie correttamente uno o più dei suoi obblighi, o viene dichiarata fallita, fa richiesta di sospensione (temporanea) del pagamento, liquida la sua attività, o uno o più dei suoi beni vengono sequestrati, Duijndam ha facoltà di sospendere l’esecuzione del contratto o di risolvere il contratto in tutto o in parte, senza fornire alcun preavviso di inadempimento, mediante una dichiarazione scritta; tale facoltà può essere esercitata da Duijndam a propria discrezione e sempre senza perdita di qualsivoglia altro diritto ad essa spettante per il rimborso di spese e danni.
  2. In caso di risoluzione parziale, la controparte non può reclamare il disfacimento del lavoro già eseguito da Duijndam e la controparte è tenuta a pagare il lavoro già eseguito da Duijndam fino a quel momento.
  3. Qualora l’accordo venga risolto sulla base del fatto che la controparte non ha adempiuto, non ha adempiuto in tempo o non ha adempiuto correttamente uno o più dei suoi obblighi, la controparte è tenuta a versare a Duijndam una penalità immediatamente rivendicabile pari al 20% del prezzo di acquisto, fatto salvo ogni diritto al pieno risarcimento di Duijndam ed al rimborso degli interessi e delle spese di cui al punto N.

R. LEGGE APPLICABILE

  1. Tutte le offerte e i contratti a cui si applicano le presenti condizioni sono disciplinati esclusivamente dalla legge olandese.
  2. La Convenzione di Vienna sulla vendita internazionale di beni non è applicabile ed è espressamente esclusa.

S. CONTROVERSIE

Nella misura in cui non rientrano nella sfera di competenza di un tribunale cantonale, tutte le controversie tra Duijndam e la controparte devono in primo luogo essere risolte esclusivamente dal tribunale distrettuale dell’Aia.

Le presenti condizioni sono state depositate presso la Camera di Commercio di Rotterdam, luglio 2001.